Collabora alla progettazione del nuovo polo scolastico

SCUOLA INNOVATIVA SINONIMO DI SCUOLA APERTA

Scuola innovativa deve essere un luogo APERTO al TERRITORIO e RIFERIMENTO NEL QUARTIERE, SPAZIO DI INCONTRO SUPPORTO PER LE FAMIGLIE, LUOGO DI EDUCAZIONE, SERVIZIO ALL'AVANGUARDIA. Con la realizzazione di spazi dinamici, organizzazione delle aree di lavoro, classi, laboratori, auditorium, sale per la musica, per il teatro, per il disegno e la ricerca, di luoghi di accoglienza e di formazione, progettati secondo principi che tengano in considerazione i più semplici criteri di progettazione architettonica (modulazione della luce artificiale e quella naturale, dimensioni delle aule, colori e materiali ecosostenibili e non tossici), si dovrà raggiungere l'obiettivo preposto: una scuola INNOVATIVA per gli utenti (insegnanti, studenti, genitori) come occasione da cui far ripartire la riqualificazione del territorio.

Il Comitato di Quartiere "Sai cosa vorremmo in Comune" è lieto di portare ancora il proprio contributo ideativo alla realizzazione delle nuove scuole Citterio-Bellani, - sviluppando e arricchendo ulteriormente i concetti sopra esposti, ovvero la proposta che avanzammo anni fa - di edificare finalmente due nuovi plessi scolastici realmente innovativi presso l'area Ex Macello. Proposta che vediamo oggi raccolta da questa Amministrazione Comunale, almeno in parte.
Tuttavia leggiamo sul sito di MonzaPartecipa che il Comune di Monza sarebbe assegnatario di un finanziamento di Regione Lombardia a seguito della presentazione di un progetto (unica possibilità per ottenere il finanziamento) che avrebbe partecipato alla selezione "scuole innovative". Ma il Comune di Monza, al momento, non compare tra le 51 scuole selezionate, come evidenziabile dal sito http://www.scuoleinnovative.it/mappa/
Chiediamo quindi che l'attuale Amministrazione Comunale fornisca pubblicamente informazioni, chiare, in merito ai finanziamenti ottenuti e in particolare condivida il progetto redatto, così da partire da una base di discussione concreta. Solo allora ci sentiremo di collaborare allo sviluppo di un progetto che non sia - ancora una volta - campato per aria con la conseguenza di ulteriori gravi ritardi alla realizzazione delle nuove scuole!
Grazie
Comitato "Sai cosa vorremmo in Comune"

23 voti
Accedi
Controlla!
(pensiero ...)
reset
o accedi con
  • facebook
  • google
Autenticato come (Esci)

Ti invieremo aggiornamenti su questa idea

comitato sai cosa vorremmo in Comune ha condiviso questa idea  ·   ·  Amministratore →
AdminComune Di Monza (MonzaPartecipa, Comune di Monza) ha risposto  · 

Rispondiamo alla questione da voi posta:
la proposta del Comune di Monza è stata selezionata. Tuttavia, poiché il valore della stessa eccedeva gli importi assegnati a regione Lombardia, la presidenza non ha tenuto conto della selezione. A settembre riapriranno i bandi e se ci saranno economie recupereranno la nostra proposta.
Non esiste un progetto, ma solo la proposta approvata dalla Giunta, con delibera 324/2015, costituita da schede, ortofoto e planimetrie che potete trovare sul sito del Comune http://www.comune.monza.it/it/servizi/Lavori-pubblici/polo-scolastico-area-macello-/ o nella pagina di presentazione del forum.

0 commenti

Accedi
Controlla!
(pensiero ...)
reset
o accedi con
  • facebook
  • google
Autenticato come (Esci)
Invio in corso...

Risposte ed informazioni base